IMMERSIONI AVANZATE IN ARIA 

Did15
Il corso di Immersioni Avanzate in Aria (IAA) ha lo scopo di preparare il subacqueo ad affrontare in sicurezza immersioni oltre l’ambito ricreativo, senza sforare nell’ambito tecnico. E’ suddiviso in due percorsi formativi naturale evoluzione l’uno dell’altro, che abilitano all’immersione avanzata con ARA con tappe di decompressione fino alla profondità di 50m (IAA 1) o di 60m (IAA 2). Nei due corsi il subacqueo imparerà a raggiungere i nuovi traguardi, senza intaccare quei parametri di sicurezza su cui FIAS ha basato tutta la propria attività didattica.

IAA 1 (Deep Air 50m) : Requisiti di Ammissibilità

Tessera assicurativa FIAS, Certificato medico per attività subacquea livello agonistico, Brevetto ARA Estensione - Brevetto Salvamento sub o equivalenti, Almeno 40 immersioni documentate (escluse quelle didattiche), di cui almeno 20 svolte entro i 12 mesi precedenti all'avvio del corso e di esse 10 a profondità prossima ai 40 m e certificata esperienza nelle immersioni notturne.

Esperienze Formative

10 ore di lezioni teoriche, 4 immersioni in acque libere svolte a profondità variabili da 40 a 50 m, in sequenza

 
IAA 2 (Deep Air 60m): Requisiti di Ammissibilità

Tessera assicurativa FIAS Certificato medico Brevetto di I° Livello in Immersioni Avanzate con Aria, conseguito da almeno 6 mesi - Brevetto Nitrox - 30 immersioni svolte dopo il conseguimento del brevetto di I° livello e di cui almeno 10 svolte a profondità comprese tra 45 e 50 m.

Esperienze Formative

4 immersioni in acque libere svolte alle profondità di 40 - 50 - 55 - 60 m, in sequenza