IMMERSIONI CON MUTA STAGNA

Immergersi in acque fredde od inquinate richiede, per una maggiore sicurezza e benessere, l'uso di una muta che isoli il più possibile dall'ambiente esterno, consentendo così immersioni più lunghe, minor abbassamento temperatura per un minore assorbimento di azoto, immersioni successive più confortevoli.

Did16 mutestagne
La muta stagna, pur concedendo un alto livello di comfort e di isolamento, richiede un attento controllo e condotta dell'immersione, per non incorrere in gravi problemi di assetto.

Si consiglia pertanto di evitare assolutamente l'utilizzo di muta stagna senza prima aver frequentato il corso specifico.

REQUISITI DI AMMISSIBILITA':

  • Tessera assicurativa FIAS
  • Brevetto BASE o equivalente di altre organizzazioni riconosciute

NUMERO LEZIONI

  • 3 ore lezioni teoriche
  • 3 ore lezioni pratiche in piscina
  • 2 immersioni in acque libere